Antonio Ciravolo in WonderTime “cura l’anima” portando in scena la pièce teatrale “Asia”

Social

Con Antonio Ciravolo, dalla cura della salute a quella dell’anima il passo è breve: grazie a lui, in WonderTime, la rassegna internazionale di arte diffusa, andrà in scena la pièce teatrale dal titolo “Asia”.

Il dottor Ciravolo rappresenta un nuovo prestigioso innesto nel comitato promotore della seconda edizione di WonderTime, con un ottimo e diversificato curriculum in ambito medico.

Attualmente, Antonio Ciravolo, è medico all’Usmaf (Ufficio Sanità Marittima Aerea e Frontiera) di Augusta – Ministero della Salute.
Negli scorsi anni è stato Direttore Sanitario di CdA (Centro di Accoglienza), del CARA (Centro di accoglienza per richiedenti asilo) e del CIE (Centro di identificazione e espulsione) di Isola Capo Rizzuto, Crotone.
In passato ha svolto anche il ruolo di medico al Cara Mineo di Catania.

Antonio Ciravolo è specializzato in Medicina Generale ed ha conseguito un Master in “Politiche Migratorie, Human Care e Management sostenibile” all’Università Cattolica di Roma.

La sua formazione è quella di psicoterapeuta ad orientamento psicoanalitico freudiano – lacaniano.
L’autore di “Asia” è la mente che ha dato vita anche a molteplici romanzi, pubblicati dal 2015 fino ad oggi:

“Un Cerchio nel buio” (Splēn edizioni, 2015)

“L’ultima notte di X” (Splēn edizioni, 2016)

“Manuelita Cicuta Mulata” (Splēn edizioni, 2017)

“Madamè” (prossima uscita Robin edizioni, 2018)

“Smiley” (prossima uscita – corto cinematografico – 2018)

“Asia” (monologo teatrale, 2018)

 

Lascia un commento