L’arte cinematografica a WonderTime con un concorso di soggetti per sceneggiatura

Social

Davide Chiara, sceneggiatore cinematografico e autore TV, si occuperà di cinema all’interno della rassegna, attraverso la realizzazione di un workshop di scrittura e del concorso di soggetti per sceneggiatura. Catania, location unica nel suo genere, offrirà se stessa al cinema con i suoi luoghi ancora da scoprire.

Catanese di nascita, classe 1978, Davide Chiara si laurea in Lettere Moderne e lavora come giornalista e critico cinematografico. Attirato dalla scrittura creativa, decide di seguire la sua vera passione: raccontare storie. Si trasferisce a Roma dove si specializza alla NUCT di Cinecittà e a Script in RAI. È autore TV e casting director per programmi Mediaset, e scrittore di romanzi tra i quali “Se solo mia madre sapesse” (Boopen Led, 2010) e “Tu” (Inkwell, 2013). È aiuto regista e sceneggiatore di lungometraggi per il cinema: “Nero Infinito” (2013), “Phantasmagoria” (2014), “Lilith’s Hell” (2015), “Almost Dead” (2016). Oggi, dopo 12 anni lontano dalla Sicilia, si affaccia di nuovo su Catania per condividere la propria esperienza e contribuire alla crescita artistica della sua terra.

www.davidechiara.com

Lascia un commento